Sovraindebitamento, l’Avvocato Fabio Cesare: “Ci vuole un’altra dialettica tra povertà e ricchezza”